Terremoto in Nepal, ventiseienne premanese contatta la famiglia dopo tre giorni

Walter Cedro è riuscito finalmente a comunicare con i genitori

Walter Cedro

Mancava all'appello anche lui, insieme a circa 40 altri nostri connazionali di cui non si avevano notizie dal giorno della forte scossa di terremoto che ha devastato il Nepal: Walter Cedro, premanese 26enne, oggi 28 aprile ha finalmente contattato la famiglia.

Il giovane è riuscito a comunicare con la famiglia solo oggi, dopo tre giorni di silenzio, da un internet point gremito di persone in attesa di poter contattare i parenti a casa e rassicurarli. Domani Walter prenderà un aereo diretto in Thailandia, assieme ai due compagni di viaggio con cui era n Nepal per fare trekking, e da lì poi tornerà in Italia.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La calolziese Silvia protagonista di una delle più importanti fiere d'arte contemporanea d'Italia

  • Tragedia a Venezia. Imbarcazione si schianta: morto il recordman Buzzi, ferito Invernizzi

  • Valmadrera: si cerca Cesare Piras, visto l'ultima volta in città

  • Tragedia di Venezia: Nicolini è la seconda vittima lecchese. Invernizzi sotto osservazione

  • Addio al genio Fabio Buzzi: ha scritto la storia della motonautica

  • Tragedia a Casatenovo: muore al lavoro nell'azienda agricola

Torna su
LeccoToday è in caricamento