menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Lo spacciatore arrestato

Lo spacciatore arrestato

Nibionno, spacciatore arrestato grazie alla segnalazione dei residenti

La sua piazza di spaccio era la frazione di Tabiago

È finito in manette uno spacciatore di cocaina, dopo che alcuni cittadini di Nibionno lo avevano notato aggirarsi per la frazione di Tabiago, nei pressi del supermercato Sigma, e avevano segnalato la sua presenza alle forze dell'ordine.

Allertati dalla segnalazione dei residenti, gli agenti della Questura hanno iniziato le indagini e, dopo alcuni appostamenti, sono riusciti a bloccare Kamal Msaad, nato nel 1976 e originario del Marocco, trovato in possesso di numerosi dosi di cocaina pronte per essere smerciate. Oltre alla droga, gli agenti hanno trovato e sequestrato anche 2.300 euro in contanti e il cellulare che l'uomo usava per tenere i contatti con i clienti.

Processato ieri 4 giugno con rito direttissimo, lo spacciatore è stato condannato a 9 mesi di reclusione e mille euro di multa, pena sospesa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento