menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Una rosa damascena (foto da Wikipedia)

Una rosa damascena (foto da Wikipedia)

Le rose più belle d'Italia fioriscono anche sul lago di Como

Fra le tappe dell'itinerario "In nome della rosa" del circuito Grandi Giardini Italiani ci sono anche Villa Carlotta e Villa Pizzo

Ci sono anche due tappe lariane nell'itinerario "In nome della rosa", che raccoglie i giardini del circuito Grandi Giardini Italiani in cui è possibile ammirare moltissime varietà di rose nel periodo della fioritura: villa Carlotta, a Tremezzo, e a villa Pizzo di Cernobbio.

I giardini delle due ville, infatti, così come quelli di villa Raimondi a Vertemate con Minoprio, la terza tappa comasca dell'itinerario, ospitano roseti curati e di grande valore botanico e artistico, che fra i mesi di maggio e giugno raggiungono il massimo del loro splendore.

Tutti i roseti presenti nei giardini selezionati, inoltre, rappresentano un vero e proprio viaggio nel tempo attraverso i fiori più affascinanti dell'immaginario collettivo: come riporta il Corriere.it, infatti, si va dalle varietà coltivate fin dal Settecento, come la rosa alba, la damascena, la gallica, la moscata, ai gruppi formatisi nel secolo successivo come la borboniana, noisette, cinesi o le rose di Portland. Non mancano poi le rose del Novecento, come le tea e le pernetiane.

Maggiori informazioni e la guida completa, che comprende 33 giardini in tutta la Penisola, si possono trovare sul sito del circuito Grandi Giardini Italiani.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento