rotate-mobile
Venerdì, 19 Aprile 2024
Cronaca

Sicurezza, in provincia di Lecco cala il numero di reati denunciati

In "pole position" sempre i furti, ma le denunce calano di oltre il 9%

Sono scippi, borseggi e furti in casa i reati più denunciati in provincia di Lecco, come in Italia, nel 2014: a dirlo una indagine del Sole 24 ore che ha elaborato i dati dello scorso anno del Dipartimento di pubblica sicurezza del Ministero dell'interno.

I dati mostrano come il numero di reati denunciati sia in calo rispetto al 2013: un totale di 2,8 milioni, circa 100mila denunce in meno rispetto all'anno precedente. A Lecco, poi, la situazione è decisamente migliorata: nel 2013 sono stati denunciati 3.864 reati ogni 100mila abitanti, mentre quest'anno la cifra è scesa a 3.521, con un calo del 9,01%.

Nella classifica delle province italiane con il maggior numero di denunce, guidata da Milano, Rimini e Bologna, Lecco si classifica al 70esimo posto su 106, con un calo di ben 11 posizioni rispetto allo scorso anno, quando si era posizionata 59esima.

Leggi l'articolo completo sul Sole 24 Ore

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sicurezza, in provincia di Lecco cala il numero di reati denunciati

LeccoToday è in caricamento