menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I nuovi treni sono stati presentati domenica

I nuovi treni sono stati presentati domenica

Ferrovie, addio ai convogli degli anni Sessanta: dal 2016 nuovi treni sulle tratte lombarde

Trenord manda finalmente in pensione gli ultimi modelli del 1969

Convogli nuovi fiammanti in arrivo fra il 2016 e il 2017 sulle ferrovie lombarde: Trenord dice finalmente addio alle carrozze più vecchie della flotta, dopo ben 46 anni di “onorato servizio”.

“Vecchi treni addio. Sui binari c'è il futuro”, questo il titolo flash mob che ieri 13 dicembre ha dato simbolicamente l’addio alle ultime carrozze “Piano Ribassato Serie 38000”, le più vecchie della flotta di Trenord, in circolazione del 1969 e oggi finalmente dismesse: al loro posto: nel 2016 entreranno in servizio altri 14 nuovi treni in aggiunta ai 43 già consegnati, mentre un piano di investimenti straordinario di 170 milioni di euro finanziato da Regione Lombardia e Gruppo FNM porterà all’acquisto di 18 nuovi treni che entreranno in circolazione nel 2017.

«Il nuovo piano si aggiunge all’investimento di oltre 520 milioni di euro da parte di Regione Lombardia, Trenitalia, Gruppo FNM e Trenord - si legge nella nota diffusa dalla compagnia ferroviaria - dando continuità al percorso di rinnovamento della flotta che dal 2014 ha portato in servizio 43 convogli di ultima generazione, per un totale di 214 carrozze. La commessa si completerà entro il primo semestre del 2016 con altri 14 nuovi treni. Complessivamente sfiorano i 700 milioni di euro gli investimenti stanziati in un quadriennio per il rinnovo del materiale rotabile di Trenord, a beneficio della mobilità degli oltre 700mila clienti che ogni giorno utilizzano i 2.300 treni sulle 39 direttrici del servizio ferroviario regionale».

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Lecco usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento