rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022
Cronaca Oggiono / Ponte Alessandro Manzoni

Armati di pistola, malviventi rapinano la farmacia Centrale di Oggiono

I banditi sono entrati in azione all'orario di chiusura e si sono fatti consegnare l'incasso

Sono entrati all'orario di chiusura e, armi alla mano, si sono fatti consegnare l'incasso della giornata. Poi si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce.

E' la cronaca di quanto accaduto iera sera, lunedì 22 giugno, alla farmacia Centrale di Oggiono. Protagonisti due uomini dal volto coperto, che intorno alle 19.20 sono entrati presso l'esercizio, armati di pistola e coltello. Quindi hanno intimato ai due commessi presenti in negozio di farsi consegnare il contante presente in cassa.

Entrambi avevano il volto reso irriconscibile da un passamontagna, così come dalla loro voce, priva di inflessioni, era impossibile dedurre la loro nazionalità.Una volta recuperato il denaro, i due si sono allontanati. L'intero episodio non è durato più di una manciata di minuti.

E' la prima volta che la farmacia Centrale finisce nel mirino dei rapinatori. L'accaduto ha sollevato grande preoccupazione in paese. Sul caso stanno indagando i carabinieri.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armati di pistola, malviventi rapinano la farmacia Centrale di Oggiono

LeccoToday è in caricamento