menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Oggiono, tentato furto in un'abitazione: arrestati tre giovani rom

Uno degli arrestati è minorenne. I dettagli dell'operazione

I Carabinieri della Stazione di Oggiono hanno tratto in arresto tre giovani, di cui uno minorenne, domiciliati presso il campo nomadi di Oggiono, per tentato furto in abitazione e possesso ingiustificato di grimaldelli.

I militari, impegnati in servizio di controllo del territorio, nella tarda serata di venerdì 29 settembre, transitando in via Per Dolzago di Oggiono, hanno sorpreso i tre giovani intenti a forzare la porta d’ingresso di una privata abitazione.

All’arrivo dei Carabinieri i tre hanno tentato invano di darsi alla fuga gettando nell’attiguo giardino gli arnesi che stavano utilizzando per l’effrazione ma sono stati prontamente bloccati dai militari che hanno recuperato anche due grossi cacciaviti, guanti in gomma, torce elettriche ed una bomboletta spray al peperoncino di libera vendita.


I due maggiorenni sono stati condotti, nella mattinata odierna, presso il Tribunale di Lecco per il giudizio direttissimo, a seguito del quale, il Giudice, nel convalidare l’arresto, ha fissato l’udienza per il prossimo mese di ottobre 2017.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento