Cronaca

Olgiate: arrestato un ladro di rame

Arrestato nella mattinata di giovedì 22 maggio, a Olgiate, un ladro di rame

Dopo un breve inseguimento i carabinieri hanno fermato ed arrestato i lladro

Nella prima mattinata di giovedì 22 maggio, una pattuglia dei carabinieri di Brivio è dovuta intervenire  a Olgiate Molgora, in via Morlotti, all’interno di un cantiere edile in cui alcune persone avevano segnalato dei movimenti sospetti.

Una volta raggiunto il luogo, i carabinieri hanno notato una persona che, dal tetto di una abitazione in costruzione, stava smontando dei pluviali in rame. 

L’uomo, accortosi dell'arrivo dei militari, è saltato giù dal tetto  dal tetto per darsi alal fuga nella zona boschiva.
Dopo un breve inseguimento i militari sono riusciti a bloccare il ladro e adidentificarlo in F.G., un pregiudicato 38enne di Renate.

Intanto che il responsabile veniva accompagnato in caserma, altri carabinieri hanno effettuato un sopralluogo nel cantiere rinvenendo e sequestrando alcuni arnesi utilizzati dall’uomo per smontare i pluviali, alcuni dei quali, circa 50 metri, erano già stati portati a terra e posizionati pronti per essere portati via.

Una volta in caserma l’uomo è stato dichiarato in arresto per tentato furto aggravato ed è stato trattenuto nelle camere di sicurezza in attesa del rito direttissimo presso il tribunale di Lecco per la mattina di venerdì 23 maggio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Olgiate: arrestato un ladro di rame

LeccoToday è in caricamento