Olgiate. Tragico ritrovamento in un'abitazione di Canova: rinvenuto corpo senza vita

Un commerciante di soli cinquant'anni si sarebbe tolto la vita all'interno della sua abitazione di via del Centenario

Il condominio di via Centenario dov'è stato rinvenuto il corpo

Sono state, purtroppo, confermate le preoccupazioni dei vicini del commerciante di cinquant'anni il cui corpo è stato ritrovato nel tardo pomeriggio di mercoledì 14 marzo in via del Centenario, a Canova di Olgiate Molgora. Titolare di un negozio in via Mirasole, sempre nel medesimo paese, da due giorni non faceva pervenire sue notizie a nessuno.

Nel pomeriggio un vicino ha chiamato i soccorsi, arrivati in loco sui mezzi dei Vigili del Fuoco e della Croce Rossa di Merate, che proprio in paese ha la sua sede: i sospetti dell'uomo sono stati confermati. I pompieri, una volta sfondata la finestra dell'abitazione, hanno rinvenuto il cadavere.

Il timore è che si sia trattato di un gesto estremo, ma sarà l'approfondimento delle indagini a chiarire in maniera definitiva il quadro della tragica vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Viale Adamello: investimento mortale, uccisa una persona di sessant'anni

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

  • Statale 36: incidente in galleria, mezzi in rallentamento anche sulla Provinciale

Torna su
LeccoToday è in caricamento