menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I carabinieri, non trovando l'uomo in casa, hanno disposto gli arresti presso la casa circondariale di Lecco

I carabinieri, non trovando l'uomo in casa, hanno disposto gli arresti presso la casa circondariale di Lecco

Olginate, assente dai domiciliari: ora è in carcere per guida in stato di ebrezza

Era stato sottoposto ai domiciliari ma, non facendosi trovare dai carabinieri, per lui è stato disposto l'arresto in carcere per tre mesi

I carabinieri della compagnia di Olginate, nel pomeriggio di giovedì 12 giugno, hanno tratto in arresto, a seguito di un ordine di carcerazione, un 48enne di Olginate.

L'uomo, identificato come P.S., a seguito di un processo a suo carico per guida in stato di ebrezza, era stato sottoposto agli arresti domiciliari dal tribunale di Varese.

Non facendosi trovare dal controllo dei militari nell'abitazione adibita ai domiciliari, l'autorità giudiziaria ha disposto l'ordine di carcerazione presso la casa circondariale di Lecco in cui dovrà scontare tre mesi di arresto per guida in stato di ebrezza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento