menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trasferimento profughi ad Olginate, il sindaco Briganti spiega

La situazione d'emergenza regionale causa migranti richiede strutture temporanee aggiuntive

Mercoledì 15 Luglio vedrà il trasferimento di 14 profughi dalla palestra della scuola media Ponchielli di Lecco a quella della scuola elementare di Capiate di Olginate. 

Il Sindaco Rocco Briganti ha spiegato che l'operazione è stata effettuata in tutta fretta, a seguito della richiesta da parte della Prefettura nella serata di sabato 11 Luglio. La soluzione è soltanto temporanea in quanto, come precedentemente dichiarato dal Sindaco di Lecco Virginio Brivio, entro il 17 Agosto l'emergenza migranti a livello regionale dovrebbe essere rientrata e non sarebbe più necessario organizzare trasferimenti per dare sollievo ai Centri di Accoglienza più grandi.

La gestione dei profughi sarà affidata a due membri dello staff della Cooperativa d'Itaca, presenti per tutto il tempo necessario nella palestra.

Come il Sindaco olginatese vuole sottolineare, il numero degli arrivi è al di sopra delle normali capacità di gestione del territorio, che si deve pertanto considerare in situazione non ordinaria, ma d'emergenza.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La nuova truffa corre su WhatsApp: casi anche nel Lecchese

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Ferrate lecchesi: convenzione firmata, a maggio l'inizio dei lavori

  • Attualità

    Firma messa: cinque strade provinciali diventano di Anas

Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento