menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Il luogo dell'agguato e la vittima: Salvatore De Fazio, 47 anni.

Il luogo dell'agguato e la vittima: Salvatore De Fazio, 47 anni.

Domani a Olginate i funerali del 47enne ucciso a colpi di pistola

Le esequie di Salvatore De Fazio verranno celebrate nella chiesa di Sant'Agnese sabato 19 settembre alle 14. Intanto continua la caccia al presunto omicida residente a Calolzio

Verranno celebrati domani pomeriggio, sabato 19 settembre alle ore 14 nella chiesa di Olginate, i funerali di Salvatore De Fazio, ucciso domenica a colpi di pistola nella frazione di Santa Maria. Un vero e proprio agguato a seguito di un probabile regolamento di conti legato a una rissa avvenuta la sera prima.

Nella sparatoria è rimasto gravemente ferito anche il fratello Alfredo, ora ricoverato in ospedale a Varese. Il presunto omicida sarebbe Stefano Valsecchi, 54enne residente nella vicina Calolziocorte dove all'alba di oggi, venerdì, è scattato un imponente blitz da parte dei Carabinieri anche con l'utilizzo in un elicottero che ha più volte sorvolato i cieli in frazione La Cà, dove si trova l'abitazione di Valsecchi. Al momento il fuggitivo non sarebbe ancora stato individuato. Continua dunque la caccia all'uomo.

Sparatoria a Olginate, morto l'uomo colpito nell'agguato

Saranno in tanti domani a dare l'addio a Salvatore De Fazio, 47 anni, il cui assassinio ha sconvolto la comunità olginatese. «I fatti di domenica ci hanno toccato molto: è stata inferta con inaudita violenza una ferita alla comunità tutta - ha dichiarato il sindaco Marco Passoni - Un atto abnorme che lascia sgomenti e impone una condanna collettiva. Il nostro primo pensiero è il cordoglio per la famiglia della vittima, cui rivolgiamo le nostre più sentite condoglianze. Come Amministrazione abbiamo chiesto immediatamente, con ancora più forza, un maggior presidio e controllo del territorio da parte delle forze dell’ordine al fine di garantire sicurezza e tranquillità alla nostra comunità. Tutti i soggetti e le risorse dell'Amministrazione sono in questo momento dedicate alla collaborazione con le forze dell'ordine per fare chiarezza sulla triste vicenda e per rendere giustizia».

I funerali di domani avranno inizio con le recita del Rosatio alle 14 nella chiesa di Sant'Agnese, in centro Olginate. Alle 14.30 avrà poi inizio la messa.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento