menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ustionato da fiammata mentre lavora: operaio in elicottero al Niguarda

L'incidente intorno alle 9.40 alla Rodacciai di Bosisio Parini. Il 24enne ha riportato ustioni al volto e alla mani, le sue condizioni sarebbero gravi

Investito da una fiammata mentre lavora, riporta ustioni di grave entità al volto e alle mani. Vittima del serio incidente, questa mattina intorno alle 9.40, un 24enne operaio alla "Rodacciai" di Bosisio Parini.

Le cause sono ancora da accertare. Da una prima ricostruzione pare che il giovane fosse impegnato in opere di manutenzione a una cabina elettrica, quando è stato investito da un'improvvisa fiammata. I colleghi lo hanno subito soccorso, allertando immediatamente il 118. A Bosisio sono così giunte un'ambulanza del Lecco Soccorso e un'automedica dell'Aat Lecco, i Carabinieri della Compagnia di Merate e i Vigili del fuoco di Lecco.

In volo, da Como, si è alzato l'elicottero, che al termine delle prime operazioni di soccorso sta trasportando lo sfortunato 24enne all'ospedale Niguarda di Milano in codice rosso. Le sue condizioni sarebbero gravi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cos'è il lasciapassare per uscire dalla Lombardia e spostarsi tra regioni

Attualità

Le 10 meraviglie architettoniche da scoprire nel Lecchese

Attualità

Si prenota per il vaccino anti-Covid, poi rinuncia: «Ho paura»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento