rotate-mobile
Cronaca Calolziocorte

Operaio tenta il suicidio a Calolzio: salvato dalla prontezza dei colleghi

L'operaio si è versato addosso un flacone di liquido infiammabile, ma prima di riuscire a darsi fuoco è stato prontamente immobilizzato dai colleghi presenti.

E' accaduto martedi a Calolzio Corte. L'uomo, operaio di un'azienda, si è cosparso di liquido infiammabile e ha minacciato di darsi fuoco armato di fiammiferi. La prontezza dei colleghi presenti alla scena, è stata determinante nel salvataggio dell'operaio. Questi sono riusciti infatti ad immobilizzare l'uomo in attesa dei soccorsi, sventando così il peggio. Ancora ignote le cause che hanno scatenato nell'uomo un gesto simile.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Operaio tenta il suicidio a Calolzio: salvato dalla prontezza dei colleghi

LeccoToday è in caricamento