menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lario Sicuro, al via la stagione 2016

L'obiettivo primario rimane la sicurezza dei fruitori del lago

Al via - sabato 18 giugno, ore 10.30 - Operazione Lario Sicuro 2016. La Provincia di Lecco inaugura la stagione, dalla spiaggia del lungolago di Malgrate, alla presenza di tutti i soggetti coinvolti, ovvero: le autorità locali, la Polizia provinciale, il personale OPSA (operatore polivalente salvataggio in acqua), il Comitato provinciale di Lecco della CRI, i volontari della Scuola Italiana Cani di Salvataggio.

Lario Sicuro, che festeggia - nel 2016 - i 14 anni di attività, continuerà - poi - durante tutti i week-end estivi, con l'attività di sensibilizzazione svolta nei lidi dai volontari della Protezione Civile, per incentivare idonei comportamenti volti ad una permanenza in sicurezza per sè e per gli altri, grazie al decalogo per bagnanti, diportisti, sommozzatori e surfisti.

«Nel rinnovare l'impegno con l'Operazione Lario Sicuro anche per l'imminente stagione estiva - commenta Sergio Brambilla, consigliere delegato alla Protezione Civile - la Provincia di Lecco punta a due obiettivi ben precisi: la sicurezza dei fruitori del lago e l'incentivazione dell'utilizzo del trasporto pubblico locale. Quest'ultimo può contribuire a liberare aree di parcheggio e vie che conducono ai lidi, con benefici anche per le operazioni di soccorso, evitando così l'affollamento soprattutto nei fine settimana. Un grazie particolare e sentito ai Sindaci e ai volontari della Protezione civile per l'opera di sensibilizzazione e per l'assiduo lavoro di cura e aggiornamento delle bacheche informative nelle spiagge».

Per ulteriori informazioni: www.provincia.lecco.it o 0341.295426 oppure 0341.295454.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento