menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Gli spacciatori arrestati nell'operazione "maestro" vendevano droga in stazioni e parchetti

Gli spacciatori arrestati nell'operazione "maestro" vendevano droga in stazioni e parchetti

Operazione "Maestro", arrestato l'ultimo spacciatore della banda

Il pusher, ventinove anni, non dormiva più di due notti nello stesso posto per non farsi rintracciare

Nuovo arresto dei carabinieri nell'ambito dell'operazione "Maestro", che lo scorso lunedì ha portato all'arresto di 6 persone per spaccio di droga.

In manette è finito un altro spacciatore di origine marocchina, J.F., pregiudicato 29enne senza fissa dimora, che è risultato essere l'ultimo componente della banda ancora in libertà. L'uomo, nullafacente, è stato individuato dai carabinieri di Brivio a Calolziorte, ed è stato arrestato nei pressi della stazione.

Le indagini hanno permesso di appurare come il 29enne fosse un elemento di spicco della banda di spacciatori, e per i militari è stato impegnativo riuscire a rintracciarlo. L'uomo aveva infatti adottato uno stile di vita molto prudente: non dormiva nello stesso posto per più di due notti consecutive, si spostava utilizzando diversi mezzi pubblici, ma anche percorrendo lunghe tratte a piedi, e frequentava luoghi molto affollati, dove era più difficile rilevare la sua presenza.

Dopo gli arresti di lunedì, i militari hanno proseguito le ricerche per tre giorni, riuscendo alla fine a rintracciarlo e arrestarlo: il 29enne è stato portato al carcere di Pescarenico, dove rimarrà in attesa dell'interrogatorio di garanzia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento