Operazioni interforze, il plauso della Lega: "Dalla parte delle FdO"

Il carroccio si complimenta con il lavoro condotto dalle forze di sicurezza cittadine nell'ultimo periodo

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

Un convinto plauso alle operazioni interforze contro venditori abusivi e clandestini.
La Lega Nord è dalla parte delle forze dell’ordine, di chi lavora per la sicurezza e per la legalità e non di chi trasgredisce leggi, regolamenti e le norme basilari della convivenza civile.
Una di queste è il rispetto delle donne e in nome della diversità culturale, quasi sempre musulmana, non si deve ritenere possibile un passo indietro sulle conquiste fatte.
Un tempo le femministe, molte di loro erano politicamente appartenenti alla sinistra, bruciavano i reggiseni in piazza, ora, in nome di un distorto concetto di accoglienza, minimizzano episodi sgradevoli che violano i diritti fondamentali della persona.
Nel nostro paese la conquista della parità, anche se è un percorso ancora da completare, è un risultato che tutte le comunità straniere devono accettare.
Questo significa adeguarsi alla nostre leggi, compreso naturalmente il diritto di famiglia.
Non dimentichiamo le donne lapidate, costrette giovanissime a matrimoni combinati, infibulate e segregate dietro veli o dentro le mura di casa. 
Gli episodi avvenuti sulla pista ciclabile non vanno minimizzati, in nome di una becera strumentalizzazione politica che danneggia chi si comporta bene a favore, non si capisce perché, di chi non comprende che del mondo occidentale non si può far parte solo per gli aspetti che fanno comodo.
La comunità lecchese, da sempre un grande esempio di generosità, si è vista privare di molti spazi vitali, dove giovani, anziani e bambini sono soliti trascorrere il proprio tempo libero in cerca di svago e momenti di aggregazione e che ora vengono considerati luoghi pericolosi che richiedono particolari cautele.
La Lega Nord chiede interventi immediati per garantire la sicurezza nelle strade e nelle case, così come nei parchi pubblici e nelle piazze.

La Segreteria Cittadina della Lega Nord - Lecco

Torna su
LeccoToday è in caricamento