menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Osnago: bambino aggredito da rottweiler, ricoverato con gravi lesioni

Un rottweiler ha aggredito un bambino di due anni a Osnago, nel Lecchese, procurandogli gravi lesioni. Secondo quanto riportato da "Il Giorno", il cane ha scavalcato il recinto di casa e si è avventato sul piccolo, salvato da un vicino. I carabinieri hanno sparato alla bestia per metterla in fuga. Il bambino ora si trova in prognosi riservata all'ospedale Alessandro Manzoni di Lecco.

Un rottweiler ha aggredito un bambino di due anni a Osnago, nel Lecchese, procurandogli gravi lesioni. Secondo quanto riportato da "Il Giorno", il cane ha scavalcato il recinto di casa e si è avventato sul piccolo, salvato da un vicino. I carabinieri hanno sparato alla bestia per metterla in fuga. Il bambino ora si trova in prognosi riservata all'ospedale Alessandro Manzoni di Lecco.

Un rottweiler ha aggredito un bambino di due anni a Osnago, nel Lecchese, procurandogli gravi lesioni. Secondo quanto riportato da "Il Giorno", il cane ha scavalcato il recinto di casa e si è avventato sul piccolo, salvato da un vicino. I carabinieri hanno sparato alla bestia per metterla in fuga. Il bambino ora si trova in prognosi riservata all'ospedale Alessandro Manzoni di Lecco.

Un rottweiler ha aggredito un bambino di due anni a Osnago, nel Lecchese, procurandogli gravi lesioni. Secondo quanto riportato da "Il Giorno", il cane ha scavalcato il recinto di casa e si è avventato sul piccolo, salvato da un vicino. I carabinieri hanno sparato alla bestia per metterla in fuga. Il bambino ora si trova in prognosi riservata all'ospedale Alessandro Manzoni di Lecco.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento