Paderno: recuperato nell'Adda il cadavere di una persona

La segnalazione nel tardo pomeriggio: immediato l'intervento dei Vigili del fuoco e dei sommozzatori. Si tratta del secondo rinvenimento nella stessa zona a distanza di cinque giorni

Foto di repertorio

A distanza di cinque giorni, un altro cadavere è stato rinvenuto senza vita nell'Adda a Paderno. La segnalazione di un corpo senza vita nel corso d'acqua è giunta nel pomeriggio. Immediatamente si è attivata la macchina dei soccorsi, con l'intervento dei Vigili del fuoco della stazione di Merate, dei sommozzatori e degli operatori della Croce Rossa di Merate successivamente rientrati.

Paderno, recuperato dall'Adda corpo senza vita

Il corpo è stato individuato intorno alle 18 in prossimità della diga ed è stato trascinato a riva. Sul posto anche i Carabinieri di Merate, chiamati a indagare sull'identità della persona e sulle cause del decesso. Come scritto, un altro corpo senza vita era stato trovato nell'Adda, non lontano dal ponte San Michele, martedì scorso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bollo auto: ecco cosa cambia nel 2020

  • La terra trema: in serata terremoto rilevato nel territorio di Ello

  • Barzio: tragedia sullo Zucco Angelone, arrampicatore cade durante la scalata e perde la vita

  • Satech si amplia con una nuova sede e trenta assunzioni per il 2020

  • Offerte di lavoro, Sport Specialist assume personale nel Lecchese: come candidarsi

  • Tragedia a Osnago: attraversa i binari e muore sotto il treno

Torna su
LeccoToday è in caricamento