rotate-mobile
Cronaca Via dell'Eremo

Lecco, è Natale anche per i degenti dell'ospedale con "Un palco in corsia"

I ragazzi della Compagnia del Lago hanno portato in scena i loro spettacoli all'ospedale Manzoni

È stata un grande successo la giornata dedicata agli auguri di buone feste, ma soprattutto di buona guarigione, ai degenti dell'Ospedale Manzoni di Lecco che la scorsa domenica 20 dicembre hanno partecipato come pubblico  alla messa in scena degli allievi attori del progetto "Un palco in corsia".

La giornata è stata dedicata al Natale, e gli allievi della scuola di teatro della Compagnia del Lago hanno messo in scena le storie create durante le lezioni: "Un giallo in corsia"; "Babbo e il navigatore" e il monologo di "Io, Don Michelangelo La Rosa". La supervisione e la regia è stata curata da Elisabetta Molteni, direttrice dell'associazione e ideatrice coordinatrice del progetto.

Le rappresentazioni sono andate in scena nelle corsie di Cardiologia riailitativa, che ha accolto i degenti di diversi reparti.

«Amo il teatro perché riesce a trasformare una corsia d'ospedale in un gioioso momento di condivisione e di partecipazione, che fa vivere al pubblico e agli attori una nuova dimensione...magica», ha detto la responsabile del progetto Elisabetta Molteni, alla fine della giornata in ospedale, dando appuntamento alla struttura ospedaliera all'anno nuovo, nel gennaio 2016, quando i ragazzi dell'associazione torneranno in corsia, a dedicare la loro arte ai pazienti dell'ospedale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecco, è Natale anche per i degenti dell'ospedale con "Un palco in corsia"

LeccoToday è in caricamento