menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Antonio Panzeri in una foto con la moglie Rosy di Lieto

Antonio Panzeri in una foto con la moglie Rosy di Lieto

Mandello, tragedia in vacanza: Antonio Panzeri investito e ucciso nel salernitano

Falegname 52enne, Panzeri lascia una moglie e tre figli

E' finita in tragedia la vacanza di Antonio Panzeri, 52 anni, falegname di Mandello del Lario investito da un'automobile mentre si trovava in vacanza a Salerno. Stando alla ricostruizione, a Ferragosto l'uomo stava camminando a bordostrada nella frazione Cesarano di Tramonti (SP1, ndr) quando è stato travolto e ucciso da un'automobile in transito.

Alla guida del mezzo c'era un 55enne originario della zona, ma residente nel Nord Italia. Il conducente, stando a quanto riferito, avrebbe eseguito una manovra errata durante un tentativo di parcheggio e avrebbe così travolto Panzeri; da lontano la moglie Rosy di Lieto ha visto la scena insieme ad alcuni amici. La chiamata ai soccorsi è stata, purtroppo, inutile.

La salma di Antonio Panzeri è arrivata questa mattina a Mandello del Lario; la camera ardente è stata allestita presso la Casa di Riposo in via degli Alpini, mentre i funerali si terranno nella mattinata (ore 10, ndr) di venerdì 18 agosto presso la chiesa del Sacro Cuore di Mandello del Lario. La bara seguirà per la cremazione.

Panzeri lascia la moglie e i tre figli Emanuele, Samuele (gemelli) e Alessandra, oltre alla madre Oriana e i fratelli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento