menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
(foto di repertorio)

(foto di repertorio)

In difficoltà con il parapendio, costretto ad atterraggio di emergenza

Per cause ancora da accertare, l'uomo si è visto obbligato a planare in un prato poco fuori Cesana Brianza, ma non ha riportato ferite serie

Grande apprensione nel pomeriggio per un uomo vittima di un problema con il suo parapendio. Il 40enne si era lanciato, come consuetudine, dal Monte Cornizzolo, ma si è trovato inaspettatamente in difficoltà, forse per un guasto tecnico. È stato così costretto a un atterraggio complicato in Via Carlo Porta a Cesana Brianza, in un prato poco distante dall'abitato.

Parapendista salvato sul Grignone

Sul luogo dell'incidente sono state inviate un'ambulanza della Croce Verde di Bosisio e un'automedica dell'Aat Lecco, con il contemporaneo intervento dei Carabinieri del Comando provinciale di Lecco e dei Vigili del fuoco.

All'arrivo dei sanitari, le condizioni del 40enne, per fortuna, sono parse meno gravi di quanto ipotizzato dopo che al 118 era arrivata la chiamata di intervento. L'uomo è stato trasportato in ospedale con un codice verde.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Cosa si può fare in zona arancione: le nuove regole spiegate

social

"Lol chi ride è fuori": il programma è già diventato un tormentone

Attualità

Al via in Lombardia treni solo per passeggeri "Covid tested"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento