Parcheggi del "Manzoni", ASST risponde alla lettera: "Stiamo cercando nuove soluzioni"

L'azienda: "La situazione è purtroppo tristemente nota ma monitorata con costanza"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

In merito alla lettera inviata ai media  locali sui  parcheggi dei dipendenti  dell’ASST di Lecco  vorremmo precisare che la situazione è purtroppo nota e tenuta costantemente monitorata.

I servizi competenti infatti  effettuato un controllo delle auto posteggiate fuori dagli spazi delimitati ed i dipendenti vengono invitati, tramite avviso apposto sul parabrezza, a rispettare le norme contenute  nel  Regolamento aziendale. 

Sono stati inoltre  chiesti provvedimenti disciplinari  per il personale che più volte ha disatteso le regole, tuttavia il problema persiste.

Vi informiamo che l’ attuale Direzione sta cercando, in stretta sinergia con il Servizio Prevenzione e Protezione,  nuove soluzioni per poter risolvere questa situazione.

Torna su
LeccoToday è in caricamento