Parigi, il pensiero del PD: "No alla violenza ed al terrorismo"

La federazione provinciale esprime la propria vicinanza alle vittime francesi nella persona di Fausto Crimella, segretario provinciale

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di LeccoToday

“L’Italia piange le vittime di Parigi e si unisce al dolore dei fratelli francesi. L’Europa colpita al cuore saprà reagire alla barbarie”.  Queste le parole del nostro Segretario Nazionale Matteo Renzi sugli inaccettabili attentati di Parigi cui la Federazione Provinciale PD di Lecco si unisce esprimendo il proprio totale sdegno per l’ennesimo atto terroristico rivolto alla Francia ed all’Europa. 

Il Segretario Provinciale del PD di Lecco Fausto Crimella, con la sua Segreteria, la Direzione Provinciale, l’Assemblea e tutti gli organi istituzionali  esprimono solidarietà totale e vicinanza nei confronti delle famiglie delle vittime, dei feriti, delle istituzioni francesi e di tutti gli italiani che si trovano in Francia in questi giorni.  “Esprimiamo la nostra piena vicinanza alle donne ed agli uomini parigini e ribadiamo il nostro no alla violenza ed al terrorismo in ogni sua forma ed in ogni parte del mondo”. 

Torna su
LeccoToday è in caricamento