Venerdì, 25 Giugno 2021
Cronaca

Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

La piccola sta bene. L'auto sulla quale viaggiavano si è fermata in una piazzola di sosta della Statale 36 in direzione Lecco. Sul posto ambulanza e Polizia stradale

Aveva fretta di nascere ed è venuta alla luce mentre la mamma, probabilmente diretta al Pronto Soccorso, stava viaggiando in auto in galleria lungo la Statale 36. I fatti si sono verificati nel tardo pomeriggio di ieri, lunedì 28 settembre.

Il veicolo con a bordo la donna aveva appena imboccato il tunnel del Monte Barro in direzione Lecco quando, data la situazione di emergenza, si è dovuto fermare in una piazzola di sosta allertando i soccorsi. Sul posto sono prontamente intervenuti l'ambulanza del 118, l'auto con il medico a bordo e una pattuglia della Polizia Stradale. Grazie anche all'intervento del personale sanitario - portato avanti in codice giallo - la bambina è venuta alla luce in buone condizioni di salute e sta bene. Un parto senza dubbio insolito.

Poco dopo la nascita improvvisa, sempre nel tunnel del Barro in direzione nord, la Polizia Stradale e i soccorsi sono dovuti nuovamente intervenire per un incidente tra una moto e un'auto nel quale è rimasto ferito in modo lieve un uomo di 65 anni.

Parto in strada davanti al "Manzoni": la neonata viene alla luce prima di arrivare in ospedale

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba ha fretta di nascere, donna partorisce nel tunnel del Monte Barro

LeccoToday è in caricamento