In cammino sopra il Passo del Cainallo, scivola e si rompe una gamba

I soccorsi sono stati allertati intorno alle 18.45 di lunedì 12 settembre

È caduto lungo il sentiero, che dal Passo del Cainallo va verso il Rifugio Bogani e, con una tibia fratturata, impossibilitato a proseguire, altro non ha potuto, che allertare i soccorsi. Lo sfortunato protagonista della vicenda è un pisano, 40 anni residente ad Abbadia Lariana.

La richiesta di aiuto intorno alle 18.45 di oggi, 12 settembre. I tecnici della XIX delegazione Lariana del Soccorso Alpino lo hanno - quindi - raggiunto, immobilizzato e calato con la barella portantina al Passo del Cainallo, dove - ad attenderlo - c'era l'ambulanza, che lo ha - poi - trasportato al pronto soccorso di Gravedona, per le cure necessarie.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lecco celebra il patrono San Nicolò

  • Crandola Valsassina: trovato morto nella vasca da bagno Vittorio Galluzzi

  • Scompare dopo la festa dei coscritti: ore di angoscia per Nicola Scieghi, si cerca nell'Adda

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

Torna su
LeccoToday è in caricamento