Venerdì, 18 Giugno 2021
Cronaca

Ritrovato privo di vita in un dirupo pastore disperso

Si erano perse le sue tracce mercoledì sera sui monti di Dosso del Liro. Il corpo di Luca Rivadossi, 25enne di Cantù, è stato rinvenuto nel primo pomeriggio di giovedì in un dirupo in località Alpe Bragheggio

Le ricerche dei Vigili del fuoco

Era disperso sui monti di Dosso del Liro dalla serata di mercoledì 3 ottobre. Luca Rivadossi, 25enne pastore di Cantù, è stato ritrovato privo di vita nel primo pomeriggio di giovedì in un dirupo in località Alpe Bragheggio.

La notizia su Qui Como

Il 25enne si trovava al lavoro con un altro pastore in alpeggio sull'Alpe di Camedo con il bestiame. Era partito, a 1.550 metri di quota, per cercare delle pecore e sarebbe dovuto tornare verso mezzogiorno. Il mancato rientro ha fatto partire le ricerche, condotte dai tecnici della XIX Delegazione lariana del Soccorso alpino, con il Sagf Guardia di finanza, Carabinieri e Vigili del fuoco che hanno battuto l'intera zona. Impegnati anche gli elicottieri di area di Como, della Finanza e dei pompieri, oltre ai mezzi svizzeri sulla zone oltreconfine.

Fondamentali, per il ritrovamento del corpo, sono state le indicazioni fornite dal collega del ragazzo e l'abbaiare del cane di Luca Rivadossi, che ha permesso di delimitare la zona di ricerca. Il cadavere del 25enne è stato rinvenuto in un dirupo poco dopo mezzogiorno. Fatale la caduta in una zona molto impervia e rocciosa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovato privo di vita in un dirupo pastore disperso

LeccoToday è in caricamento