menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Patente e assicurazione falsa, due denunce a Valmadrera in due settimane

I controlli dei vigili di Valmadrera hanno portato a denuncia e sequestro delle auto

Alla guida con una patente "taroccata" e l'auto con il tagliando dell'assicurazione falsificato: queste le ragioni per cui gli agenti della polizia locale di Valmadrera, che negli ultimi tempi hanno intensificato i controlli sul territorio comunale, hanno denunciato due uomini, entrambi di origine straniera e residenti nel circondario, nelle ultime due settimane.

Domenica 29 marzo, durante un pattugliamento, i vigili hanno notato, in via Rocca, un'auto in sosta che nel mese di dicembre non aveva in esposizione il tagliando dell'assicurazione, ragione per cui il proprietario era già stato multato.

Stavolta il contrassegno assicurativo c'era, ma recava come data di scadenza maggio 2015: gli agenti hanno dunque verificato sul database di controllo delle assicurazioni, per scoprire che il veicolo non risultava coperto da alcuna polizza. 

L'auto è stata sequestrata e il proprietario, rintracciato, avrebbe confessato che il tagliando in questione era uno dei modelli non compilati rubati nel 2013 a Milano, dalla filiale di una società assicurativa. Per lui è scattata la denuncia sia per ricettazione, sia per uso di atto falso.

In possesso di patente falsa, invece, è stato trovato un uomo lo scorso 14 marzo: alla richiesta di favorire di documenti, costui ha consegnato ai vigili valmadreresi una patente nel formato card europeo, su cui però mancavano alcun degli elementi antifalsificazione.

Un controllo ha confermato che l'uomo non aveva mai conseguito la patente di guida e che, dunque, si trattava di un falso: per lui sono quindi scattati il sequestro del documento e dell'auto, e la denuncia all'autorità giudiziaria.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento