rotate-mobile
Cronaca

Patologie rare, dal primo giugno senza esenzione si paga il ticket

Sarà necessario essere in possesso dei codici E30 o E40 richiedibile presso l'Asl o nelle farmacie

Dal primo di giugno, i pazienti con esenzione per patologia o malattia rara non potranno più firmare la ricetta in farmacia ma dovranno essere in possesso dei codici di esenzione E30/E40. A ricordarlo agli utenti del territorio è l'Asl di Lecco.

Senza l’apposito codice di esenzione, richiedibile alla stessa Asl o in farmacia, il cittadino dovrà pagare il ticket. Quindi se abitualmente il cittadino firma la ricetta, dovrà acquisire i nuovi codici di esenzione E30 o E40 , che verranno inseriti direttamente sull’impegnativa.

Ma dove è possibile richiedere l'esenzione? Presso gli sportelli delle sedi territoriali dell’Asl e in tutte le farmacie della provincia di Lecco, collegandosi direttamente al portale del cittadino www.crs.regione.lombardia.it/sanita/.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patologie rare, dal primo giugno senza esenzione si paga il ticket

LeccoToday è in caricamento