Mandello: donna investita e sbalzata a metri di distanza. Trasferita in ospedale

La malcapitata, una 64enne, è stata trasportata al "Manzoni" con varie ferite sul corpo

Mezzi e personale di soccorso nel primo pomeriggio in via Emanuele Parodi a Mandello del Lario. Qualche minuto dopo mezzogiorno F.L., donna di sessantaquattro anni, è stata investita e sbalzata di tre-quattro metri da un'autovettura in transito nelle medesima zona. L'impatto, violento, ha causato una ferita lacero-contusa alla testa e la contusione di una spalla. La malcapitata è stata trasferita in codice giallo presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco per le cure e gli accertamenti del caso.

Sul posto, per i rilievi del caso, è intervenuta anche una pattuglia della Polizia Stradale di Bellano.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento