menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Raccolta firme sul treno? Non si può. "Diffidati dagli addetti di Trenord"

Il Comitato Trasporti Lecchesi denuncia: "Lesi i nostri diritti"

"Siamo stati diffidati da un addetto di Trenord a continuare a raccogliere le firme sul treno. Un zelante addetto ha impedito la raccolta firme. Un'impresa pubblica che lede i diritti democratici dei pendolari è inqualificabile considerando la qualità del servizio che ci viene erogato."

Con poche e brevi righe il Comitato Trasporti Lecchese ha denunciato l'avvenimento accaduto durante le operazioni di firma della petizione che verrà poi portata in Regione.

"Chiediamo a tutti di sostenerci inviandoci una email a comitatotrasportilecchese@gmail.com a sostegno della petizione dei nostri diritti con oggetto Sostengo la petizione" è il nuovo appello rivolto a lettori e frequentanti delle linee Tirano-Milano e Lecco-Milano Porta Garibaldi.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento