rotate-mobile
Cronaca

Perdita di gasolio sulla Lecco-Como: motociclista cade e finisce in ospedale

Notevoli i disagi causati al traffico. La situazione normalizzata solo dopo ore

Per una grossa perdita di gasolio sulla statale per Lecco, dal Comune di Lipomo a scendere verso Como fino al ponte di San Martino, dove l’intera carreggiata è rimasta sporca per ore, è stato necessario mettere una pattuglia con i lampeggianti ad ogni curva lungo la strada per far rallentare il traffico e preavvisare gli utenti del pericolo. A causa del manto stradale scivoloso, un motociclista di 61 anni è caduto ed è stato soccorso da un'ambulanza. L'uomo è stato trasportato all'ospedale "Sant'Anna" in codice giallo.

A conseguenza dello sversamento e dell'incidente, si sono creati forti rallentamenti in ingresso alla città sull’asse di via Ambrosoli. Sono state impegnate quattro pattuglie della polizia locale e una della polizia stradale al confine tra Lipomo e Tavernerio per lo svolgimento delle operazioni di messa in sicurezza. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e gli addetti dell'azienda incaricata di eseguire la pulizia stradale, mentre la Polizia locale è alla ricerca del mezzo che ha disperso il gasolio, supportata dalle immagini delle telecamere.

La situazione è stata risolta e si è normalizzata intorno alle 20.

La notizia e le foto su Quicomo

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Perdita di gasolio sulla Lecco-Como: motociclista cade e finisce in ospedale

LeccoToday è in caricamento