Perledo: sportivo disperso nei boschi, in corso le ricerche

L'uomo non è rintracciabile dalla serata di martedì; all'alba di mercoledì la ripresa delle operazioni condotte dal Soccorso Alpino

Una fase dei soccorsi effettuati a Perledo

Dal pomeriggio di martedì sono in corso le ricerche di un uomo a Perledo. Poco dopo le ore 15.30 la centrale del 112 ha ricevuto la richiesta di soccorso arrivata dalla Val d'Esino: i familiari dell'uomo, non vedendo rientrare lo sportivo, hanno lanciato l'allarme e hanno così fatto partire la macchina delle ricerche. Sul posto si sono portati i tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico della Stazione Valsassina e Valvarrone, supportati dal personale e dall'elicottero inviati dalla base di Villa Guardia (Como); allertati anche carabinieri e pompieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Galbiatese disperso nei boschi di Carenno, il caso a "Chi l'ha visto?"

Uomo disperso a Perledo: in campo le squadre di soccorso

Fino a mezzanotte le varie squadre hanno battuto la zona boschiva intorno a Perledo, dopodichè le ricerche sono state sospese; la ripresa intorno alle cinque di mercoledì mattin: sul posto Cnsas XIX Delegazione Lariana, Sagf Guardia di finanza e Vigili del fuoco; operativi anche elicotteri per la ricognizione dall’alto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva il bonus vacanze: ecco come funziona

  • Settecento persone per l'ultimo saluto a Chiara al "Rigamonti-Ceppi": «Siete ragazzi speciali, ricordatelo»

  • Aria di lago e montagna: Stefan De Vrij e la compagna Doina a spasso sul Monte Barro

  • «Il cerchio si chiude, i pazienti sono rientrati dalla Germania, ma tanti colleghi non riescono a dimenticare»

  • Spacca una bottiglia in testa a un esercente per rapinarlo, poi aggredisce i poliziotti: arrestato

  • Coronavirus, il punto: nel Lecchese è il primo giorno con zero tamponi positivi

Torna su
LeccoToday è in caricamento