rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Persone sui binari: treni fra Lecco e Milano bloccati per due ore

Enormi disagi per i pendolari nella fascia tra le 6 e le 8: soppresse numerose corse. Intervento della Polizia per sgomberare la tratta

Mattinata di enormi disagi per i pendolari sulle linee fra Lecco e Milano. La circolazione è rimasta a lungo interrotta, quasi due ore, a causa della presenza non autorizzata di persone lungo i binari fra Carnate Usmate e Arcore che ha bloccato i treni nella fascia tra le 6 e le 8.

Le informazioni sono ancora frammentarie e raccontano la presenza di individui lungo i binari. Secondo alcune testimonianze raccolte sarebbero stati lanciati oggetti contro i convogli, forse sassi.

L'episodio ha reso necessario l'intervento delle forze dell'ordine, con l'interruzione della circolazione sulle linee Lecco-Carnate-Milano e Tirano-Lecco-Milano. I treni sono arrivati ad accumulare oltre un'ora di ritardo, come illustrato da Trenord tramite i propri servizi di comunicazione.

L'avviso di Trenord

Sono stati cancellati diversi treni su entrambe le linee, mentre per altri è stato posto il capolinea a Carnate. La situazione si è sbloccata solo poco prima delle 8 a seguito dell'intervento della Polizia ferroviaria, che ha fatto spostare le "persone non autorizzate che camminavano lungo la sede ferroviaria". Non sono da ecludere però strascichi sulla circolazione per l'intera mattinata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Persone sui binari: treni fra Lecco e Milano bloccati per due ore

LeccoToday è in caricamento