rotate-mobile
Cronaca Pescate

Pescate: gli anarchici lasciano l'ex pizzeria

L'occupazione, iniziata il 24 aprile, si è conclusa domenica 1 maggio

L'occupazione de "I Bravi" di Pescate si è conclusa nel pomeriggio di domenica 1 maggio.

Il gruppo, circa 40 persone, si era introdotto nello stabile il 24 aprile ("per liberare dall'abbandono uno spazio vuoto, per confrontarsi, discutere") e - nonostante l'ordinanza di sgombero firmata dal sindaco De Capitani - ha lasciato autonomamente l'ex pizzeria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescate: gli anarchici lasciano l'ex pizzeria

LeccoToday è in caricamento