Pescate, le lamentele di De Capitani ottengono ascolto. Anas: «Illuminazione e nuovo ponte, stiamo lavorando»

Dino Vurro e Marco Bosio hanno risposto al primo cittadino, che aveva minacciato l'imminente chiusura del tratto della Statale 36 di sua competenza nel caso in cui si fossero dilatati ulteriormente i tempi

Non è caduta nel vuoto la "provocazione" del sindaco di Pescate Dante De Capitani, che solo pochi giorni fa aveva minacciato di chiudere lo svincolo che conduce verso la Strada Statale 36 nel caso in cui Anas non avesse proceduto alla riqualificazione dell'impianto d'illuminazione presente sul Ponte Manzoni. Nella giornata di venerdì il borgomastro lecchese ha ricevuto la risposta del Responsabile dell'Area Compartimentale Ing. Marco Bosio e del Coordinatore Territoriale Nord Ovest Ing. Dino Vurro, che hanno spiegato come sia i lavori alle luci che la creazione del nuovo ponte avverrà nel prossimo periodo.

Pescate, otto milioni per la terza corsia sul Ponte Manzoni

«Nuovo impianto a led, si procederà nel breve periodo»

In relazione a quanto indicato in argomento, la presente per portare all'attenzione di codesta Amministrazione gli interventi che ANAS intende mettere in atto ai fini della risoluzione delle criticità evidenziate.

La tematica risulta già affrontata da parte dei nostri tecnici, i quali hanno riscontrato la necessità d'interventi mirati al ripristino e alla sostituzione delle linee di alimentazione e vie cavi poste in corrispondenza dello spartitraffico centrale del Ponte Manzoni, oltre che la sostituzione degli attuali corpi illuminati con nuovi elementi con tecnologia led.

Le lavorazioni verranno effettuate nell'ambito dei lavori di manutenzione straordinaria, controllo, ripristino e integrazione impianti tecnologici presenti lungo le strade statali del Compartimento della Viabilità per la Lombardia ai fini del conseguimento del risparmio energetico - 2° Stralcio S.S. n. 36, attualmente in corso di esecuzione.

Si procederà nel breve periodo a trasmettere apposito cronoprogramma d'intervento al fine di concordare le modalità di cantierizzazione, pervista lungo il tratto indicato nel mese di marzo p.v., al fine di consentire a codesta Amministrazione d'informare efficacemente l'utenza.

Dopo gli scarichi murati, corsa a regolarizzare gli allacciamenti. C'è perfino un condominio

«Nuovo ponte, la progettazione è avviata. Si alla ciclabile»

Si rappresenta che Anas ha avviato la progettazione e sono stati fatti numerosi incontri con le Amministrazioni ed Enti competenti per territorio.

A seguito di tali incontri, sono state formulate alcune esigenze, formalizzate con i pareri, alcuni dei quali con prescrizione, acquisiti da quest'Ufficio a seguito della trasmissione degli elaborati progettuali.

Tali prescrizioni, sono state recepite da Anas e trasmesse alle società di progettazione incaricata, al fine di procedere con lo svolgimento delle attività in ottemperanza a quanto richiesto.

In particolare il nuovo ponte, in affiancamento a quello esistente di attraversamento al fiume Adda, sarà completamente indipendente da quello esistente e, per portata di carichi, sarà di prima categoria ed avrà una sezione composta da una corsia di marcia di larghezza pari a 3,75 metri e una pista ciclabile pari a tre, oltre a banchine laterali e marciapiedi.

Questa particolare geometria, in caso di necessità, consentirà la percorrenza a doppio senso di circolazione dei mezzi di soccorso.

Sacco perso per strada e disservizi, De Capitani ammonisce Silea

De Capitani: «Condivido quanto detto da ANAS»

Il sindaco di Pescate ha così commentato la risposta su carta bollata ricevuta da ANAS:

Sono contento che le mie richieste di una pista ciclopedonabile inizialmente non prevista sul nuovo ponte siano state recepite; credo che sia condivisibile aspettare un mese per avere impianti nuovi e più efficienti per quanto riguarda l'illuminazione del Terzo Ponte. Non mollo comunque l'attenzione e aspetto gli interventi promessi. Ringrazio anche l'amministratore delegato di ANAS Ing. Simonini per la solerzia dimostrata nel caso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente sull'A9: morto Claudio Zara, Direttore Sanitario di Synlab San Nicolò Como e Lecco

  • Ristoratori egiziani donano l'incasso all'ospedale di Lecco: «Il nostro grazie alla vostra sanità»

  • Gli occhi della Prefettura sul "Cermenati": messi i sigilli con "un'antimafia" al bar del centro

  • Bimba nasce prematura in casa, intervento dei soccorsi a Vendrogno

  • Mapello: tragedia sui binari, uomo muore dopo esser stato investito dal treno

  • Scomparso 25enne residente nel Lecchese, attivate le ricerche

Torna su
LeccoToday è in caricamento