menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Valsassina vista dalla Culmine di San Pietro

La Valsassina vista dalla Culmine di San Pietro

Valsassina, un piano regionale per salvaguardare turismo, economia e paesaggio

Approvato a Palazzo Lombardia il Ptra per l'Altopiano e le Orobie bergamasche

Mappare le aree montane della Valsassina e delle Orobie bergamasche, allo scopo di individuare siti di interesse turistico e storico, di salvaguardare alpeggi e cascine e promuovere il commercio di prodotti a chilometro zero: questo l'obiettivo del Ptra, piano territoriale regionale d'area, approvato ieri 10 marzo a Palazzo Lombardia.

Coinvolti nel programma sono quattro comuni valsassinesi e 41 della Bergamasca: «Il Piano risponde alla necessità di affrontare le questioni legate ai territori montani caratterizzati da una situazione di svantaggio - si legge nella nota inviata dalla Regione - La presenza di numerose seconde case, utilizzate parzialmente nell’arco dell’anno, è un ulteriore punto che il PTRA ha preso in considerazione, cercando di trovare soluzioni compatibili con l’ambiente».

Soddisfatto Roberto Anelli, Consigliere regionale in quota Lega nord e promotore del progetto: «Quando approvammo il Piano territoriale regionale d’area della Valtellina mi augurai in quella occasione di fare la stessa cosa per le aree montane bergamasche e lecchesi. Sul piano c’è stata una condivisione da parte dei sindaci e delle Comunità montane e questo fa capire quanto fosse voluta anche dal territorio questa iniziativa»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

A lezione fino al 30, esami di maturità orali il 16 giugno e apertura in anticipo: cosa vogliono fare Draghi e Bianchi sulla scuola

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento