Furia del maltempo, abbattuta una grossa pianta a Pescarenico

L'albero è crollato nella notte per via del fortissimo temporale: i Vigili del fuoco hanno transennato la zona in Piazza Era in attesa della rimozione

Vento, pioggia, una grandinata violentissima. Il maltempo, come da previsioni, si è abbattuto nella notte scorsa anche sul nostro territorio. Per fortuna non si sono registrati danni ingenti, solo qualche pianta sradicata come accaduto a Pescarenico, in Piazza Era.

Maltempo sul Lecchese: prolungata l'allerta meteo per vento e temporali

La furia del clima, infatti, ha fatto precipitare al suolo un albero d'alto fusto, finito sul percorso pedonale. Questa mattina l'intervento dei Vigili del fuoco per transennare l'area e impedire l'accesso ai cittadini. La rimozione toccherà al Comune di Lecco nelle prossime ore.

Settimana all'insegna del maltempo

Da domenica 9 giugno è scattata l'allerta meteo in praticamente tutta la Lombardia a causa dell'arrivo del maltempo, che caratterizzerà anche gran parte di questa settimana (10-16 giugno). Stando all'avviso diffuso dalla Protezione Civile, la zona IM-05 (Lario e Prealpi occidentali) sarà interessata dal rischio relativo ai temporali forti (codice arancione, media criticità), al vento (codice giallo, criticità ordinaria) e dal rischio idrogeologico (codice giallo).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragedia nel Comando della Polizia Locale: colpo di pistola, muore un giovane agente

  • Tragedia a Valgreghentino: giovane giardiniere muore travolto da un escavatore

  • Oggi a Villa San Carlo i funerali Ugo Gilardi, «Un ragazzo d'oro»

  • Emergenza Covid: a San Girolamo chiese chiuse e Padri Somaschi in quarantena

  • Le regole per Natale 2020: cosa succede con gli spostamenti tra regioni, il coprifuoco e il cenone

  • Controlli anticovid nel Lecchese: due esercizi lecchesi vengono chiusi, nove i cittadini sanzionati

Torna su
LeccoToday è in caricamento