rotate-mobile
Cronaca Piazza Affari

Piazza Affari, riparte il cantiere: la soddisfazione del PD

Il duro lavoro di questi anni viene premiato: un grazie a Rota e Fragomeli

Con grande soddisfazione il PD Città di Lecco saluta il riaprirsi del cantiere di Piazza degli Affari, una delle principali opere incompiute della città.

«Finalmente è ripartito il cantiere di Piazza degli Affari – dichiara il Segretario Cittadino Giovanni Fornoni – con la prospettiva concreta di vedere ultimata la restituzione alla città di una così importante realizzazione strategica per Lecco, ridando slancio al centro cittadino. Voglio ringraziare in particolare l’ex Assessore ai Lavori Pubblici Francesca Rota per aver con tenacia e determinazione risolto i problemi legali che hanno tenuto ferma l’opera per dieci anni (la prima pietra è del 31 marzo 2005 ndr) e per aver reperito le risorse comunali per appaltare il secondo lotto dei lavori. Medesimo ringraziamento all’On. Gian Mario Fragomeli per essersi attivato con successo nel reperimento dei fondi statali necessari al completamento delle opere, ottenendo il ritorno del Tribunale in centro».

«Abbiamo sempre seguito con attenzione la vicenda di Piazza degli Affari – commenta il Segretario del Circolo 1 Lecco Centro e Pescarenico e Consigliere comunale Roberto Nigriello – promuovendo un’azione di stimolo e sostegno all’Amministrazione comunale per il recupero di una zona così importante e strategica. Il riavvio del cantiere, frutto del buon lavoro della prima Giunta Brivio, ridà speranza di rilancio a molte attività economiche del centro città e pone le basi per la soluzione definitiva di una ferita decennale gravissima al decoro e all’immagine di Lecco procurata dagli incomprensibili errori procedurali e progettuali compiuti dalle Giunte leghiste dal 2003 in avanti».

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Affari, riparte il cantiere: la soddisfazione del PD

LeccoToday è in caricamento