menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Vittorio Campione

Vittorio Campione

Piedibus a Lecco: un'iniziativa presa ad esempio da tutto il mondo

Sono stati 537 i bambini che ogni giorno, in quest'anno scolastico delle primarie hanno percorso il Piedibus a Lecco.

Accompagnati da 240 volontari i bambini hanno raggiunto le rispettive scuole a piedi. Nel corso dell'anno scolastico percorsi oltre 72 mila chilometri con un risparmio di 45 mila chili di anidride carbonica.  

L'Assessore all'Ambiente e alla Mobilità del comune di Lecco  Vittorio Campione si è detto soddisfatto del risultato che coniuga la sicurezza dei bambini con la mobilità sostenibile: "Riduciamo il ricorso ai veicoli privati a favore del mezzo pubblico, con un minore impatto sul traffico e di conseguenza sull'inquinamento. Desidero ringraziare tutti i genitori e parenti che si sono resi disponibili, in  questo ruolo importante di accompagnatori".

Il Piedibus è un progetto  promosso e finanziato dall'Amministrazione Comunale di Lecco in collaborazione con il Settore Educazione della cooperativa Eco 86 : "Con l'obiettivo incidere sui problemi della mobilità in città e dell'inquinamento dell'aria, - spiega Augusto Piazza della Cooperativa Eco 86 - coinvolgiamo genitori e bambini negli spostamenti casa-scuola senza l'utilizzo delle auto. Siamo arrivati al 11mo anno del Piedibus a Lecco, dove il numero di bambini e genitori finora coinvolti è altissimo tanto da superare tutti i record. Talmente è vivo questo interesse che siamo presi come esempio anche dall'estero".

In totale sono 27 le linee che conducono i scolari. L'ltima è quella che da via Luera e Via Galilei porta i bambini alla primaria della Bonacina,

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

I 10 luoghi simbolo di Lecco più amati dai visitatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento