Mercoledì, 22 Settembre 2021
Cronaca Valmadrera / Via Roma

Valmadrera in lutto: è morto Pietro Dell'Oro, storico custode del "Leopardi" e membro Osa

L'uomo aveva ottant'anni e da sei era costretto a letto per via del brutto male che l'aveva colpito

Pietro Dell'Oro

Lutto a Valmadrera per la morte di Pietro Dell'Oro. Il sindaco Antonio Rusconi, a nome dell’Amministrazione Comunale di Valmadrera, ha voluto partecipare al cordoglio per la scomparsa di dell'uomo, che con la moglie Mirella Rusconi, nota figura del volontariato sociale e missionario, ha tenuto la custodia della palestra Leopardi per tantissimi anni. 

«Pietro poi era dedito alla tenuta di tutta la parte a verde - lo ricorda Rusconi -, ruolo che ha sempre svolto gratuitamente come la manutenzione di tutta la zona fino ai margini del fiume, evitando così costi all’ ente comunale». Undici anni gli era stato diagnosticato un brutto male e da sei viveva la condizione di continuo disagio completo a letto, aiutato dalle amorevoli cure della moglie e delle quattro figlie. 

I funerali

«Ringraziamo Pietro - aggiunge Rusconi - per la sua laboriosità e la sua famiglia per la dimostrazione di quotidiano affetto con cui lo hanno accompagnato in tutti questi anni. Una testimonianza che ci deve interrogare e far riflettere soprattutto in questi tempi su come siamo capaci di stare vicini alle persone in sofferenza». Pietro, a suo tempo impegnato nell’Osa Valmadrera, aveva 80 anni. Lascia la moglie Mirella, la sorella Giovanna, le figlie Giuliana, Cristina, Barbara e Clara con le rispettive famiglie e numerosi nipoti. 

I funerali si svolgeranno lunedì alle 14.30 in Chiesa Parrocchiale. 

pietro dell'oro-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valmadrera in lutto: è morto Pietro Dell'Oro, storico custode del "Leopardi" e membro Osa

LeccoToday è in caricamento