menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Pietro Gerosa, scomparso all'età di 81 anni

Pietro Gerosa, scomparso all'età di 81 anni

Sala al Barro: addio a Pietro Gerosa. In centinaia per l'ultimo saluto

L'uomo, una delle anime della comunità galbiatese, era stato insignito anche della civica benemerenza per la sua attività in paese

Una grande folla ha accompagnato Pietro Gerosa, 81 anni, nel suo ultimo viaggio. Sabato pomeriggio, presso la Chiesa di Santa Maria Beata Vergine Assunta di Sala al Barro, è stato celebrato il rito funebre dell'ex assessore comunale, insignito nel 2013 della civica benemerenza dal sindaco Livio Bonacina, segno tangibile della profonda attività svolta all'interno del territorio in cui era nato, cresciuto e ha vissuto fino all'ultimo. L'uomo è stato assessore negli anni Settanta durante l'amministrazione del sindaco Giuseppe Panzeri, periodo contrassegnato dalla rinuncia al "gettone" di presenza per le sedute del Consiglio comunale; inoltre, aveva dato vita alla Proloco, al Gruppo Sportivo Sala al Barro, era stato membro del Consiglio Pastorale e attento attivista di scuola dell'infanzia e oratorio.

Altro segno dell'attenzione verso le ultime due realtà citate è stata la sua ultima volontà, riportata sulle carte affisse in paese per annunciarne la scomparsa: "Niente fiori, ma, piuttosto, offerte in favore della ristrutturazione della scuola dell'infanzia e per l'oratorio", è stato scritto sui manifesti.

L'ultimo viaggio scortato da centinaia di persone

La scomparsa di Gerosa, spentosi giovedì pomeriggio all'ospedale "Manzoni" di Lecco, ha lasciato un grande vuoto nella sua famiglia (la moglie Maria Grazia e i figli Guido, Donata, Michela e Silvia) e nella comunità salese, che ha riempito ben oltre la sua capienza la Chiesa Parrocchiale e ha seguito il carro funebre fino al vicino cimitero, dove l'uomo sarà tumulato dopo la cremazione. L'Amministrazione Comunale di Galbiate ha partecipato alla cerimonia funebre, officiata da don Erasmo Rebecchi con Don Arnaldo Zuccotti, esponendo il gonfalone listato a lutto; al termine ha parlato anche un commosso don Aldo Mascheroni, ex parroco di Sala e amico di Pietro Gerosa. Presente al rito anche Corrado Valsecchi, assessore del Comune di Lecco.

funerale pietro gerosa (Nella foto: il corteo funebre che ha accompagnato Gerosa verso il cimitero)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Le cinque camminate per boschi e monti più belle nel Lecchese

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento