Domenica, 24 Ottobre 2021
Cronaca Galbiate

Galbiate, scomparso Pino Trovato: era apprezzato cantante e ballerino di liscio

Fratello del noto boss 'ndranghetista, aveva appena compiuto 66 anni. Le inchieste sulla cosca non l'avevano mai sfiorato

Pino Trovato, cantante e fratello minore del boss della 'ndrangheta Franco Coco Trovato, è morto all'età di 66 anni a Galbiate, in provincia di Lecco, dove abitava. Pino Trovato, che era ricoverato in ospedale per una polmonite, non è mai stato sfiorato da inchieste sulla criminalità organizzata calabrese, a differenza del fratello, per anni capo indiscusso del narcotraffico in Lombardia, condannato per omicidio, catturato nel lontano 1992 e rinchiuso al 41bis.

Pino Trovato, che era anche un ballerino di liscio, è stato rinvenuto dai medici a terra accanto al letto, forse vittima di un infarto. In ogni caso, è stato deciso che si procederà con l'autopsia. L'annuncio della morte di Pino Trovato è stato dato da Klaus Davi su Facebook, avvertito del decesso dalla nuora del boss, Simona Poerio, che nel suo messaggio al giornalista ha scritto: «Spero che la notizia non venga strumentalizzata, poiché mio zio, uomo meraviglioso che vogliamo sia ricordato per le sue doti artistiche, è sempre vissuto nella legalità. Voleva bene a tutti e tutti lo amavano, per questo mi aspetto che mio suocero, Franco Trovato, venga menzionato per la tragedia di aver perso un fratello che ha sempre vissuto una vita nella legalità» Come detto, nonostante il legame di sangue con il boss, infatti, Pino Trovato era sempre stato alla larga dai loschi affari e si era costruito un'ottima reupazione come cantante e ballerino di ballo liscio.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Galbiate, scomparso Pino Trovato: era apprezzato cantante e ballerino di liscio

LeccoToday è in caricamento