Cronaca Parlasco

Parlasco: identificati i resti, sono di Pio Mainetti. Oggi l'autopsia sul corpo

Il cadavere rinvenuto lunedì da un fungiatt è quello dello skyrunner sessantacinquenne cercato da maggio

Appartengono a Pio Mainetti i resti rinvenuti lunedì mattina a Parlasco, frazione di Perledo dove per mesi si sono protratte le ricerche dello skyrunner 65enne. Nella giornata di martedì sono state confermate le ipotesi fatte subito dopo il ritrovamento eseguito da un giovane fungiatt, imbattutosi nel cadavere mentre era impegnato in una battuta nella zona dei Pizzi di Parlasco.

I residui dubbi saranno sciolti dall'autopsia che verrà eseguita nella giornata odierna presso l'ospedale "Manzoni" di Lecco; l'uomo era disperso dallo scorso 14 maggio ed erano state centinaia le persone che si erano mobilitate per ritrovarlo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parlasco: identificati i resti, sono di Pio Mainetti. Oggi l'autopsia sul corpo

LeccoToday è in caricamento