Perledo, senza esito le ricerche di Pio Mainetti: in cento per cercare lo skyrunner

L'imponente battuta di ricerca non ha dato gli esiti sperati: il 64enne, scomparso dal 14 maggio, non è stato ritrovato

Una fase delle ricerche di Pio Mainetti a Perledo

Pio Mainetti non si trova: un centinaio di soccorritori hanno battuto anche domenica, palmo a palmo, il territorio nei dintorni di Parlasco. L’uomo è scomparso il 14 maggio, dopo essere uscito per andare a correre per i boschi che attorniano il paese. Le ricerche sono partite subito dopo la segnalazione da parte della famiglia. In un primo momento, i coordinatori hanno puntato sui sentieri e i percorsi più probabili, poi hanno allargato il raggio d’azione, infine hanno incluso anche direzioni e ipotesi meno scontate.

Soccorso Alpino: giornata convulsa, nel fine settimana in cento per ritrovare Mainetti

In cento per cercare Pio Mainetti

Pendii ripidi, boschi impervi, aree marginali sono stati perlustrati da una cinquantina di tecnici Cnsas della Delegazione XIX Lariana, competente per territorio, affiancati da una decina di colleghi della VI Orobica. Con il Soccorso alpino e speleologico hanno operato il Sagf - Soccorso alpino Guardia di finanza, i Vigili del fuoco, la Croce Rossa e gli Alpini del gruppo ANA lecchese, a cui si aggiunge la meritoria presenza degli alpini di Perledo, il paese di Mainetti, che hanno dato supporto alle squadre con bevande calde e cibo.

Skyrunner disperso, ancora senza esito le ricerche dei soccorritori

Non si esclude un nuovo tentativo

Le ricerche sono cominciate all’alba di domenica, intorno alle 6:30; in mattinata ha piovuto e ciò ha reso ancora più impegnative le operazioni, che sono andate avanti fino alle 17:00. Sono stati vagliati canali e scarpate, soprattutto quelli in prossimità dei sentieri, però non è emerso nulla. Non è da escludere che in settimana possano essere intraprese altre attività; i soccorritori sono pronti a ripartire immediatamente se emergeranno informazioni o indicazioni utili a ritrovare Pio Mainetti.

Perledo: sportivo disperso nei boschi, in corso le ricerche

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Guida Michelin, il Lecchese si conferma: "Porticciolo" e "Pierino Penati" rimangono stellati

  • Ristoratori egiziani devolvono incasso all'ospedale di Lecco: «La vostra sanità funziona e ci ha aiutati»

  • Merate: scomparsa Tatiana Malikova, cittadina russa residente in una struttura ricettiva

  • Le migliori scuole della provincia di Lecco: i risultati per ogni indirizzo

  • Statale 36: chiusa la Lecco-Ballabio, traffico in tilt in città

  • Dopo oltre un anno il Ponte San Michele riapre al traffico veicolare

Torna su
LeccoToday è in caricamento