Pizzi di Parlasco: terminati i lavori di valorizzazione e ripristino

Iniziati nel 2011, grazie ad un progetto avanzato dalle Guide Alpine del Lario e delle Grigne, sono stati portati a termine nel giugno scorso.

Nella serata di sabato 30 agosto, in piazza Vittani a Parlasco, il Comune di Parlasco, in collaborazione con la Pro Loco e il Gruppo Guide Alpine del Lario e delle Grigne, ha presentato la conclusione dei lavori di ripristino e di valorizzazione dei sentieri ai Pizzi di Parlasco, lavori avviati nel 2011 e terminati nel giugno di quest’anno. Il tutto arricchito dalle proiezioni di diapositive a cura delle Guide Alpine.

Il progetto era stato presentato dalle stesse Guide Alpine ed è stato finanziato dall’Assessorato allo Sport della Provincia di Lecco, dal Collegio Regionale delle Guide Alpine, dalla Comunità Montana della Valsassina e dal Comune di Parlasco.

I Pizzi di Parlasco sono il profilo roccioso che domina Bellano, e le escursioni sulle loro creste regalano scorci panoramici di indicibile bellezza sul regale lago e sulle maestose Grigne.

Gli interventi più importanti e qualificanti sono stati quelli che hanno permesso un adeguamento delle indicazioni dei sentieri stessi e una contestuale pulizia del sentiero n. 1, che da Parlasco conduce alla bocchetta di Cavee passando davanti alle miniere e che attraverso il sentiero delle creste lambisce la Cima di Daas; del sentiero n. 2, che ascende al versante NE dei Pizzi e che nella parte alta può essere percorso solo lungo la variante attrezzata come via ferrata e quindi solo se muniti di kit da ferrata e casco; del sentiero che porta al Passo di Agueglio; e infine del sentiero delle Creste che dal Passo di Agueglio tocca la Cima Occidentale, la cima di Daas, la cima di Scic per infine raggiungere il Cainallo.

Sono state presentate anche le diverse opzioni con cui combinare i diversi sentieri tra di loro. Ad esempio: “Sentiero delle Creste partendo da Agueglio e ritorno a piedi in parte sulla carrozzabile e in parte seguendo il sentiero; in alternativa per il ritorno ad Agueglio ci si può organizzare portando al Cainallo una macchina.”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esselunga fa felici due lecchesi: due Mini in regalo, i numeri vincenti

  • Individuato l'uomo che punta i pedoni con l'auto come in un "folle gioco"

  • Ladri in azione in Valle San Martino: spaccato un muro a picconate per rubare anche dalla cassaforte

  • Best Bakery ancora sul lago: in gara "MDM", lo scettro del lago va sul ramo occidentale

  • Statale 36: incidente poco fuori dall'Attraversamento, traffico bloccato verso Lecco

  • Bimbo di due giorni chiuso nell'auto, intervengono i Vigili del fuoco

Torna su
LeccoToday è in caricamento