Inquinamento da Pm10: l'aria migliora a Merate ma non a Lecco

Il livello di polveri sottili è mediamente più basso nei primi quindici giorni di febbraio rispetto allo stesso periodo di gennaio, ma nel capoluogo aumentano i giorni di sforamento dal limite

A febbraio 2020 non migliora la qualità dell'aria lecchese. La media di Pm10 (inquinamento da polveri sottili) rilevata è infatti più bassa, ma le giornate di superamento dei limiti, nell'arco dei primi quindici giorni del mese, sono passate dai due di gennaio ai sei di febbraio.

Qualità dell'aria: l'inizio del 2020 ha portato lo smog, è allarme a Merate

La centralina di Via Amendola a Lecco ha segnalato lo sforamento del livello di attenzione per la salute (50 microgrammi per metro cubo) sabato 8 febbraio (50 µg/m³), il 9 (63 µg/m³), il 10 (50 µg/m³), e poi negli ultimi giorni: il 16 (58 µg/m³), il 17 (69 µg/m³), il 18 (55 µg/m³). In tutto, sei giorni su 19 presi in considerazione. Complice il vento che ha spirato forte sul nostro territorio nella giornata di mercoledì 19 febbraio, i livelli di polveri sottili nell'aria del capoluogo si sono abbassati notevolmente fino a calare a 16 µg/m³. La media dei primi quindici giorni di febbraio è di 27,4 µg/m³, mentre la prima metà di gennaio aveva fatto registrare un valore medio di 38,3 µg/m³.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Smog da polveri sottili, a Merate la situazione resta problematica

Diversa la situazione a Merate: i primi quindici giorni di gennaio avevano fatto registrare un valore medio di 62 µg/m³, con dieci giorni fuori dai valori di attenzione; febbraio, nello stesso periodo, fa rilevare un incoraggiante 28,2. I parametri sono risultati al di fuori dei limiti il giorno 1 (52 µg/m³) e il 9 (63 µg/m³), e poi il 16 (58 µg/m³) e il 17 (55 µg/m³). L'aria nel Meratese, nonostante l'assenza o quasi di pioggia nel periodo considerato, si può dunque considerare migliorata.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni Comunali di Lecco: si va al ballottaggio, a inizio ottobre il nuovo sindaco della città

  • Elezioni, Amministrative di Lecco: iniziato lo spoglio. Exit poll: Ciresa tra il 49 e il 53%

  • Omicidio di Olginate: dopo otto giorni, Stefano Valsecchi si è costituito

  • Entrano in una scuola, interrompono la lezione e sbeffeggiano l'insegnante: denunciati due diciottenni

  • Giornata flagellata dal maltempo: una quarantina di interventi nel territorio

  • Elezioni Comunali di Mandello: Riccardo Fasoli si conferma sindaco

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
LeccoToday è in caricamento