menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La Stazione Centrale di Milano

La Stazione Centrale di Milano

Aggressioni al capotreno e al pm, due persone arrestate dalla Polfer

Un 24enne in manette a Milano Centrale per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. Un 31enne reagisce male alla condanna e si scaglia contro il pubblico ministero danneggiando i pannelli della Procura. Arresto anche per un 54enne protagonista di una rapina

Prosegue l'attività di controllo della Polizia Ferroviaria nelle stazioni lombarde. La scorsa settimana sono state identificate dagli agenti 2.409 persone, di queste 918 gli stranieri di cui 7 irregolari; 29 le contravvenzioni elevate ai sensi del d.p.r. 753/80, 3 arresti, 35 denunce in stato di libertà.

È nigeriano il ventiquattrenne arrestato a Milano Centrale, per lesioni e resistenza a pubblico ufficiale. L'uomo prima ha reagito nei confronti del capotreno per non aver pagato il biglietto, poi verso i poliziotti della Polfer che lo hanno identificato e arrestato.

Minaccia pm e agenti: 31enne in manette

Ha invece danneggiato i pannelli segnaletici della Procura, aggredito il pubblico ministero e gli agenti della Polfer di Lecco, il trentunenne senegalese che, dopo il processo a suo carico, ha reagito decisamente "male" alla condanna. È stato quindi arrestato e condotto alla locale Casa Circondariale.

Atto vandalico sul treno, nuovi ritardi per i pendolari

Il terzo arresto, effettuato dalla Polfer di Brescia, ha interessato un italiano cinquantaquattrenne per rapina aggravata. La vittima lo ha notato nel sottopassaggio dello scalo ferroviario di Brescia il giorno successivo alla rapina subita.

Il soggetto, il giorno precedente, aveva aggredito tre donne all'interno di una scuola elementare nei pressi della stazione ferroviaria. Si era introdotto con il volto travisato aggredendo con pugni le tre donne e sottraendo lo zaino a una di loro, per poi darsi alla fuga.

Il giorno successivo è stato quindi riconosciuto all'interno dello scalo ferroviario cittadino e arrestato dai poliziotti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Verso il nuovo Dpcm del governo Draghi: ecco cosa cambierà

Attualità

Quando farò il vaccino? Il sito che calcola quanto dovrai aspettare

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Nasce la via fittizia "via Sogni di Gianni Rodari n. 1000"

  • social

    Mangiare etnico a Lecco

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento