menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Polizia intensifica i controlli: denunce ed espulsione

Le persone controllate sono state oltre 300; decine i locali pubblici

La Polizia di Stato, di pari passo con il crescente afflusso di persone tipico del periodo pre-natalizio, soprattutto nei luoghi e nelle aree destinate allo shopping, ha intensificato le attività di controllo, con innalzamento delle misure di vigilanza e sicurezza, al fine di prevenire ogni forma di illegalità.

Le verifiche, in particolare, si sono concentrate sugli esercizi pubblice, sulle strutture ricettive e sui centri di accoglienza della provincia di Lecco.

Gli agenti, in più giornate, hanno - quindi - controllato decine di locali pubblici, con una serie di controlli finalizzati alla repressione e al contrasto del gioco illegale, presso sale giochi e agenzie di scommesse, per verificare il rispetto della normativa vigente e la regolarità delle autorizzazioni ed anche per una verifica generale sugli avventori delle strutture.

Un'altra attività è stata - invece - diretta a contrastare l'uso di sostanze stupefacenti ed altre forme di illegalità, posta in essere con l'ausilio di un'unità cinofila. I controlli hanno portato - in conclusione - alla denuncia di 2 stranieri per il reato di detenzione ai fini di cessione di sostanze stupefacenti, mentre altri 2 sono stati segnalati per uso personale di sostanze stupefacenti.

Le persone - in totale - controllate sono state oltre 300. Tra queste un cittadino marocchino, irregolare sul territorio nazionale, è stato sottoposto alle procedure di espulsione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il futuro dell'ex "Larius"? Guarda a Oriente: a Lecco apre Nima

Attualità

Priscilla cerca casa: «È dolcissima»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Salute

    Che cos’è il burnout da smart working?

  • social

    Personaggi illustri lecchesi: Giuseppe Bovara

Torna su

Canali

LeccoToday è in caricamento