rotate-mobile
Al lavoro / Valmadrerese e Riviera Ovest / Via Sabatelli

Bresciano nella morsa del maltempo: i pompieri lecchesi corrono in soccorso

Vigili del fuoco al lavoro a Niardo, tra i comuni colpiti dalla violenta ondata

Mutuo soccorso. Nel pomeriggio di venerdì 29 luglio una larga fetta della Lombardia è stata colpita da un'intensa ondata di maltempo. La violenza dei temporali ha colpito in particolar modo il Bresciano, dove tante zone sono state messe in ginocchio, con evacuati e danni milionari al territorio. A Niardo sono entrati in azione anche i pompieri lecchesi: alle ore 15 di venerdì è stato richiesto al Comando provinciale di piazza Bione, da parte della Direzione Regionale dei Vigili del Fuoco, d'inviare un mezzo fuoristrada con motopompa nelle zone alluvionate del Bresciano.

Dal nostro territorio sono partiti due vigili, con il relativo mezzo inviato dal Distaccamento volontario di Valmadrera: i pompieri hanno operato per tutto il pomeriggio, rientrando in sede non prima delle ore 23.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bresciano nella morsa del maltempo: i pompieri lecchesi corrono in soccorso

LeccoToday è in caricamento